FANDOM


250px-Apprentice ACBH

Adeptus con la sua prima armatura

VitaModifica

Adeptus è nato il 1907 vicino Londra, in un villagio dove i ladri avevano preso il sopravvento e la polzia cercava di fermarli. Vedeva allora il bene ed il male che si combattevano e voleva riunirli, come se potessero collaborare. Un giorno però qualcuno gli cancellò totalmente la memoria e lo trasportò a Firenze, nell'anno 1487 facendogli credere che fosse nato là. Cosi fece amicizia con Ezio ed Altair ed insieme divennero i tre assassini della giusta morte.

OggettiModifica

Possiede diverse armi ed armature:

Nel meccanismo delle lamette nascoste:

  • Due Meccanismi, uno per braccio.
  • Due lamette nascoste, una per braccio.
  • Rampino nel meccanismo destro.
  • Pistola nel meccanismo sinistro.

Armi:

  • Spada dell'est
  • Pugnale Pennato
  • Pugnali da lancio
  • Balestra
  • Pugnali da lancio esplosivi

Armature:

  • Armatura di ferro bianco assassino
  • Armatura di acciaio rosso sangue

TrasformazioniModifica

Le sue trasformazioni sono:

FusioniModifica

Ha anche delle fusoni ovvero:

CuriositàModifica

  • Il vero nome di Adeptus è sconosciuto anche a lui stesso. Assunse questo nome quando divenne il capo degli Adepti Assassini di Ezio Auditore